fbpx

Cosa mi regalo per il compleanno?

L’anno scorso, per il mio compleanno (che è domani, fatemi gli auguri), avevo deciso di regalarmi una palette di ombretti. Di quelle che costano tanto, ma devi avere nella tua collezione. Almeno una di quel brand: Huda Beauty. Magari ne farò un post a parte, dal momento che ne vado molto orgogliosa.

Quest’anno ho raddoppiato. Sì, nel senso che mi sono regalata ben due palette. No, non di Huda, non ho speso così tanto. Parliamo di Nabla Cosmetics, che ha deciso, proprio adesso, a fine febbraio, di lanciare un nuovo prodotto.

Dettaglio Read My Mind palette di Nabla Cosmetics

Ed io non resisto a Nabla. Quindi ho preso subito la nuova Read My Mind palette. Sono 16 colori, per la maggior parte abbastanza neutri, più un tocco di verde salvia, e texture morbide, come sempre.

Non ho ancora avuto occasione di provarla come si deve, ma devo dire che l’aspetto che mi ha colpito di più è la presentazione, l’idea di questa palette. È razionale, schematica, perfetta per quelle persone che devono ragionare anche sui minimi dettagli. Allo stesso tempo, però, permette di creare una grande varietà di look: si possono sfruttare i colori sulla stessa riga o all’interno dello stesso quadro.

Cosa ve lo dico a fare… Perfetta per una come me!

Poi, dal momento che è mia ambizione avere tutte le palette di Nabla, ho recuperato anche la Side by Side e l’ultima uscita tra le glitter palette, la Glorious Lights.

La Side by Side è il paradiso del nude. Ho swatchato tre colori e sono crema. Morbidissimi. La desideravo già dalla sua uscita, ma mi sono sempre trattenuta, perché alla fine di colori nude se ne trovano un po’ in tante palette. Però credo che ne varrà la pena.

I glitter sono la terza uscita di una collezione che, secondo me, conterà sei palette in totale. Se ci fate caso, ognuna ha due segni zodiacali all’interno. Ne mancano tre per completarli, tra i quali Pisces, il mio segno, e sono veramente curiosa di vedere come lo declineranno cromaticamente.

Devo dire che, tra quelle uscite, la mia preferita resta la prima, la Miami Lights palette, perché aveva colori più saturi, ma soprattutto più duochrome. Però, in generale, rendono tutti molto bene, sarà per le dimensioni variabili dei glitter, che possono anche non piacere, ma secondo me creano un effetto più dinamico. Certo, se ti finiscono in un occhio può essere un problema, stateci attenti.

E con questi prodotti ho quasi completato la collezione di tutte le palette occhi di Nabla… Quindi, carissima Nabla, se mi leggi, sappi che l’unica che mi manca è la Cutie Palette Nude, potresti anche decidere di farmi un regalino… È pur sempre il mio compleanno.

Questa b-day girl vi lascia quindi a godervi il suo tentativo di video content. Il risultato è molto discutibile, ma vi mostra tutti gli acquisti che mi accompagnano alla soglia di questi trahahahahha anni.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: